29 NOV. – GRANDE FINALE: Piaceri Proletari, SuRealistas, La Pentatonica, Fuochi di Paglia

SABATO 29 NOVEMBRE. FINALISSIMA DI SENZA FILO MUSIC CONTEST. QUINTA EDIZIONE.

Sul palco si alterneranno i quattro gruppi che hanno superato le eliminatorie, ancora una volta avranno la possibilità di esibirsi davanti a pubblico e giuria per giocarsi così la graduatoria del concorso. Il pubblico, nella calda atmosfera della Chiesa Sconsacrata di San Bernardo, potrà ascoltare ancora una volta il gruppo fiorentino dei Piaceri Proletari con le loro sonorità swing, i caldi ritmi sudamericani dei SuRealistas, le melodie gioiose de La Pentatonica e infine l’ironico ‘cantautorato viscerale’ dei Fuochi di Paglia.

OSPITE speciale sarà il duo Francesco Motta e Luciano Turella, una coppia di fantasiosi e produttivi artisti che per l’occasione rivisiteranno il repertorio dei Criminal Jokers in chiave acustica per incantare il pubblico con il semplice aiuto di chitarra, viola e voce.

L’intrattenimento, curato come sempre dalle Apparizioni musicali, inizierà alle ore 20, questa volta ‘ fuori le mura’ da Piazza Garibaldi con le cornamuse della tradizione scozzese dei The Royal Highland Company Pipes and Drums che percorreranno le vie di Pisa come pifferai magici per portarsi dietro il pubblico fino al Cantiere Sanbernardo. Lì dalle ore 20.30 continueranno la loro esibizione fino all’inizio della grande gara finale dove i quattro gruppi si contenderanno il podio. L’altra apparizione sarà a cura di Teatro Cantiere, gruppo teatrale residente del Cantiere Sanbernardo, che porterà sul palco i canti e le atmosfere della ‘sua tradizione’.

In questa serata speciale l’appuntamento con “Prima dell’emmepitrè” il nuovo evento di Senza Filo nato dalla collaborazione tra il Museo degli strumenti per il calcolo-HMR e GAP Record Store, sarà spostato in mezzo alla serata, ma sempre con un nuovo strumento meccanico da scoprire e nuovi brani 78 giri da ascoltare dal “magico” grammofono. RICORDIAMO CHE SABATO Il Museo degli strumenti per il calcolo farà inoltre uno speciale regalo a tutti gli amici del Senza Filo Music Contest: chi si presenterà con il volantino del concorso sabato 29 novembre dalle 17 alle 19 potrà entrare gratuitamente al museo, ascoltare un dj-set fatto con i grammofoni sorseggiando un aperitivo a cura del Caffè Letterario Volta Pagina.

ECCO I NUMEROSISSIMI PREMI IN PALIO.
Il gruppo che si aggiudicherà il primo posto al Senza Filo Music Contest avrà diritto a due giorni di registrazione presso lo studio Westlink di Cascina (PI), la grafica per il demo creata da Daff Grafic, una data al Cantiere Sanbernardo in occasione della presentazione dell’edizione 2015 del contest, un cactus e un’intervista speciale su PaginaQ, l’apertura di un concerto a Marea festival 2015, una medaglia di cioccolato artigianale offerta dalla pasticceria San Martino 82. Il secondo classificato potrà avere una registrazione live a cura di Liverecordingproject con mastering e stampa di n° 3 pezzi scelti dalla registrazione live a cura di SBM Studio, un buono da 100 euro da spendere presso Pardini Musica, un workshop “Musica, canto e atto performativo” con Teatro Cantiere, un cd con le foto del gruppo fatte dall’Associazione Imago Pisa, una medaglia di cioccolato artigianale offerta dalla pasticceria San Martino 82. Infine, chi si classificherà terzo potrà avere un buono da 150 euro da spendere presso GAP Record Store, un workshop sulla voce condotto da Marina Mulopulos, un cd con le foto del gruppo fatte dall’Associazione Imago Pisa, una medaglia di cioccolato artigianale offerta dalla pasticceria San Martino 82. Al quarto classificato andranno una cassa di vino offerta dal Bar Tazza d’Oro ed una cena offerta dal Circolo Greco Makedonia.

Ma i premi non finiscono qui perché, oltre a quelli già elencati, ce ne saranno due indipendenti. Il Premio RadioEco, ancora misterioso, dato al gruppo che la giuria della Radio riterrà più meritevole; e la Borsa di studio Jam Academy (del valore di € 480) che verrà assegnata da un docente della scuola di musica Jam Academy di Lucca al più meritevole della serata.

L’ultimo appuntamento con Senza Filo Music Contest è dunque sabato 29 novembre al Cantiere Sanbernardo di Pisa in via Pietro Gori, a partire dalle 20.30. Se perdete questo dovrete aspettare un anno intero! E dove altro troverete sana musica acustica e sana competizione, macchine meccaniche, risparmio energetico, riciclaggio creativo e calde atmosfere?