Vincono Senza Filo 2014 i Piaceri Proletari

Vincono l’ambito Primo Premio di Senza Filo Music Contest 2014 – in una incredibile atmosfera che solo questo evento sa creare – i fiorentini PIACERI PROLETARI!

Dopo una serata spaziale da non dimenticare conclusa dalla musica dei nostri cari FRANCESCO MOTTA E LUCIANO TURELLA con la loro riuscitissima rivisitazione acustica delle canzoni dei Criminal Jokers, e dalla indimenticabile ‘Space Oddity’ cantata dal nostro grande Totino Setzi (quest’anno nei panni di copresentatore), e dall ancora più indimenticabile (o forse si) apparizione dell’Uomo nello spazio, la giuria ha stilato la seguente classifica:

1° PREMIO – PIACERI PROLETARI
che vincono: due giorni lock out presso lo studio di registrazione Westlink di  Cascina (PI) + la grafica per il demo fatta da Daff Graphics + una data al Cantiere Sanbernardo in occasione della presentazione del bando 2015 + un cactus e un’intervista speciale su PaginaQ + l’apertura di un concerto a Marea festival 2015 + una medaglia di cioccolato artigianale offerta dalla Pasticceria De Bondt

2° PREMIO – SUREALISTAS
che vincono: una registrazione live a cura di Liverecordingproject con  mastering e stampa  di n° 3 pezzi scelti dalla registrazione live a cura di SBM Studio + un buono da 100 euro da spendere presso Pardini Musica + workshop “Musica, canto e atto performativo” con Teatro Cantiere + un cd con le foto del gruppo fatte dall’Associazione Imago Pisa + una medaglia di cioccolato artigianale offerta dalla Pasticceria De Bondt

3° PREMIO – FUOCHI DI PAGLIA
che vincono:
1 buono da 150 euro da spendere presso GAP Record Store + un cd con le foto del gruppo fatte dall’Associazione Imago Pisa + una medaglia di cioccolato artigianale offerta dalla Pasticceria De Bondt + un laboratorio sulla voce condotto da Marina Mulopulos

PREMIO DI CONSOLAZIONE – LA PENTATONICA
che vince: 1 cassa di vino offerta dal Bar Tazza d’Oro + una cena al Circolo Greco Makedonia

Il PREMIO RADIOECO va ai SUREALISTAS che vincono un’intervista con esibizione live su RadioEco

Il PREMIO JAM ACADEMY va a MAURIZIO COSTANTINI (contrabbassista dei Piaceri Proletari) che vince un assegno studio del valore di € 480,00 per l’accesso ad uno dei corsi attivi per l’anno 2014 2015, spendibile entro la chiusura dell’anno accademico in corso.

Un sentito grazie a tutti quelli che hanno partecipato a Senza Filo e che continuano a sostenerlo! A presto!

QUI tutto il video della serata!