BTC

Il prezzo della BTC raggiunge la giuntura cruciale dopo aver infranto la barriera di 11.000 dollari

Dal momento che la scorsa settimana ha toccato il fondo a 9.800 dollari, la coppia BTCUSD è salita più in alto e ha finalmente rotto una resistenza al rialzo a 11.000 dollari. La moneta è scambiata a 11.077 dollari al momento della stesura di questo articolo. Il rally di oggi significa che BTC ha guadagnato più di $1000 ed è aumentata di oltre il 10%. L’asset digitale leader mondiale si trova ora ad affrontare un’intensa resistenza a 11 mila dollari.

Se la moneta è in grado di capovolgere questa resistenza in supporto, potrebbe aumentare. I trader stanno ora guardando i $11K – $11.2K come la potenziale regione verso cui il Immediate Edge potrebbe tendere nelle prossime sessioni.

Sul lato negativo, l’asset potrebbe vedere un netto calo se non riesce a chiudere al di sopra della Barriera di $11K. In questo scenario, il prezzo di BTC è proiettato verso l’area di supporto di 10.650 dollari.

MicroStrategy potrebbe aver ispirato il Rally di BTC

Gli acquirenti sono entrati a frotte nel mercato di BTC oggi, apparentemente in risposta all’acquisto di oltre 16.000 monete da parte di MicroStrategy il 14 settembre.

Michael Saylor, CEO della società di investimenti quotata al Nasdaq, ha affermato in numerose occasioni che BTC è superiore al denaro contante come negozio di valore a lungo termine.

MicroStategy ha fatto notizia il mese scorso dopo aver annunciato che BTC sarebbe stata la principale partecipazione nella sua strategia di riserva di tesoreria. La società ha poi acquisito 21.454 BTC per un totale di 250 milioni di dollari.

Il recente acquisto aziendale è uno degli eventi più significativi e legittimi di BTC nei suoi 12 anni di storia. I trader sembrano aver preso atto della crescente fiducia in BTC come legittimo veicolo di investimento.

Molti appassionati di crittografia prevedono ora che un numero sempre maggiore di gestori di portafoglio guarderà a BTC come a una copertura contro l’inflazione in mezzo alle crescenti turbolenze globali.

L’afflusso di denaro intelligente nel mercato dei prodotti cripto potrebbe aver dato ai tori di BTC la fiducia necessaria per acquistare il calo, portando il rally attuale sopra gli 11 mila dollari.

Secondo Dan Tapiero, co-fondatore di DTAP Capital, l’interesse istituzionale crescerà solo nel prossimo futuro. Egli ha dichiarato:

„L’enorme accumulo di ricchezza da parte dell’elite globale. Le istituzioni con una dotazione di oltre 1 miliardo di dollari non hanno bisogno della piena deducibilità fiscale delle donazioni. Ad un certo punto, tutte le donazioni dovranno possedere #Oro e #btc nei portafogli“.

Il prezzo dell’ETH potrebbe radunarsi rapidamente

L’ETH non ha visto il tipo di incremento esplosivo osservato nei mercati di BTC, ma questo potrebbe presto cambiare. L’altcoin è scambiato a 368 dollari dopo aver affrontato un aumento della pressione di vendita vicino ai 375 dollari.

Detto questo, i tori hanno mantenuto con successo i livelli di supporto di 350 e 355 dollari, e l’asset sta ora consolidando i guadagni. Come da grafico sottostante, si sta formando un doppio fondo con un supporto vicino ai 350 dollari. Questo fondo chiave suggerisce che la coppia ETHUSD potrebbe vedere un netto rialzo a breve termine.